Ciao, cara Suor Emma

Con lo sguardo verso il cielo e il cuore pieno di te…ti salutiamo cara Emma.
Di parole potremmo scriverne tante, ma una su tutte è quella che più meriti….GRAZIE!!!
Una parola semplice che racchiude un universo di significati ma al contempo forte, che muove le persone.
Ti ringraziamo per esserti “donata”, la nostra scuola parla di te, qui tutto fa pensare a te.
E se è vero che: “Un uomo non muore mai fino a quando qualcuno lo ricorda….” allora, cara Emma, stai pur certa che, sarai sempre qui, in mezzo a noi.
GRAZIE
Le tue maestre ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.